QUARTETTO KELEMEN

domenica 6 novembre 2016, ore 17.30, Auditorium Hotel Giò

II concerto della Stagione, 2606° dalla Fondazione

Vincitore del Premio «Borciani» 2014, il Quartetto Kelemen si distingue per il fuoco delle sue interpretazioni e per un virtuosismo fuori dal comune che caratterizza i suoi componenti. Il programma mette gli strumentisti magiari a confronto col Beethoven maturo e sperimentale del Primo Razumovsky, con una delle ultime grandi pagine cameristiche del Romanticismo, il Terzo Quartetto di Čajkovskij e con un capolavoro assoluto del Novecento, opera del compositore idiomatico per i giovani interpreti ospiti alla Sala dei Notari.

PROGRAMMA

Beethoven
Quartetto in fa maggiore op. 59 n. 1, Razumovsky

Bartók
Quartetto n. 3

Čajkovskij
Quartetto n. 3 in mi bemolle minore  op. 30


Share This