La leggendaria Mitsuko Uchida, uno degli ospiti più amati dal pubblico degli Amici della Musica

by | 16 Feb 2017

La leggendaria pianista Mitsuko Uchida ha un approccio alla musica fatto di un profondo senso di comprensione che deriva dalla sua personale ricerca di verità e bellezza. Unanimemente apprezzata per le sue interpretazioni di Mozart, Schubert, Schumann e Beethoven, ha anche provveduto ad illuminare la musica di Berg, Schoenberg, Webern e Boulez per una nuova generazione di ascoltatori. Nel 2016 Mitsuko Uchida è stata nominata Artistic Partner della Mahler Chamber Orchestra, che ha diretto dalla tastiera nelle sue prime esibizioni in Concerti di Mozart in occasione di lunghe tournée nelle sale da concerto più prestigiose d’Europa e Giappone. Altri recenti appuntamenti principali hanno compreso un’acclamata interpretazione del Concerto per pianoforte di Schoenberg eseguito con la London Philharmonic e Vladimir Jurowski all’edizione 2015 dei BBC Promenade Concerts, dirigendo dalla tastiera la Cleveland Orchestra in esibizioni presso la Severance Hall e la Carnegie Hall, oltre a due apparizioni al Festival di Baden Baden del 2016 con la Filarmonica di Berlino e Simon Rattle. Si è esibita in recital nel corso del 2016 al Concertgebouw di Amsterdam, al Théâtre des Champs-Elysées, alla Konzerthaus di Vienna, alla Royal Festival Hall ed alla Carnegie Hall.

Appassionata della musica da camera, Mitsuko Uchida collabora assiduamente con i musicisti più talentuosi del mondo. Dopo essersi esibita nel 2015 con Dorothea Röschmann, il Quartetto Ebène e Magdalena Kožená, è anche apparsa in programmi di musica da camera con membri della Chicago Symphony Orchestra negli Stati Uniti, con il clarinettista Jörg Widmann e con membri della Mahler Chamber Orchestra in una «residenza» alla Alte Oper di Francoforte.

Durante l’anno in corso Mitsuko Uchida presenterà una serie di cicli dedicati alle principali Sonate di Schubert in una tournée che toccherà diverse città europee e statunitensi. Tornerà ad esibirsi anche al Festival di Edimburgo e al Festival di Salisburgo, con la Filarmonica di Berlino insieme a Simon Rattle, con la Chicago Symphony e Riccardo Muti e con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano.

Le collaborazioni proficue di Mitsuko Uchida con le più prestigiose orchestre e le maggiori sale concertistiche del mondo hanno dato luogo a numerose «residenze». È stata Artist in Residence alla Cleveland Orchestra e alla Filarmonica di Berlino, alla Konzerthaus di Vienna, alla Mozartwoche di Salisburgo e al Festival di Lucerna. La Carnegie Hall le ha dedicato una serie di concerti intitolata Mitsuko Uchida: Vienna Revisited ed il Concertgebouw una serie intitolata Carte Blanche.

Mitsuko Uchida registra in esclusiva per l’etichetta discografica Decca. La sua prolifica discografia include l’integrale delle Sonate di Mozart, tutte le Sonate maggiori di Schubert e i Concerti di Beethoven. Dal 2011 ha inciso i Concerti di Mozart insieme alla Cleveland Orchestra in concerti dal vivo e dirigendo dalla tastiera. La prima di tali incisioni ha vinto un Grammy Award nel 2011 e l’ultimo capitolo di queste incisioni ha avuto luogo nell’autunno del 2016. La sua registrazione del Concerto di Schoenberg con Pierre Boulez e la Cleveland Orchestra ha vinto ben quattro premi, fra cui quello come «Miglior Concerto dell’Anno» ai Gramophone Awards.

Profondamente impegnata nella formazione di giovani musicisti, Mitsuko Uchida è uno dei sostenitori fondatori del Borletti-Buitoni Trust e Direttore Artistico del Marlboro Music Festival. Nel 2009 è stata insignita del titolo di «Dame Commander» dell’Ordine dell’Impero Britannico. Nel maggio del 2012 ha vinto la Medaglia d’Oro della Royal Philharmonic Society e nel 2014 ha ricevuto la laurea honoris causa dall’Università di Cambridge. Ospite d’onore della Mozartwoche di Salisburgo nel 2015, Mitsuko Uchida ha ricevuto la «Medaglia d’Oro Mozart». Nel 2015 ha ricevuto il prestigioso «Praemium Imperiale» della Japan Arts Association.

È dal 1996 che Mitsuko Uchida è uno degli ospiti più amati dal pubblico degli Amici della Musica.

Andrew Starling

Share This