Luigi Boccherini, il «Fandango» e le nacchere

Violoncellista di grande precocità e figlio d’arte – il padre Leopoldo era un noto contrabbassista – il lucchese Luigi Boccherini partì quattordicenne assieme al padre per Vienna (siamo nel 1758), dove suonarono nell’orchestra del teatro imperiale per la...

Le Quattro memorabili «Ballate» di Fryderyk Chopin

Se per gran parte della sua produzione pianistica, Chopin ricorse a titoli «classici» (Studio, Preludio, Scherzo) o di recente coniazione (Impromptu, Nocturne), il caso della «Ballata» è diverso, essendo la prima volta che il termine venne scelto per una pagina...

La Sonata in fa maggiore K. 332 di Wolfgang Amadeus Mozart

Mozart si era stabilito a Vienna da tre anni, quando le tre Sonate per pianoforte K. 330-332 vennero pubblicate da Artaria nell’estate del 1784.  Sulla data della loro composizione si è discusso a lungo, chi proponendo il 1779 (dopo il ritorno del musicista da Parigi...