+39 075 572 22 71 info@perugiamusicaclassica.com

Domenica 23 febbraio 2020, ore 17:30 – Perugia, Sala dei Notari

THOMAS GANSCH, tromba e voce
GEORG BREINSCHMID, contrabbasso e voce

Irriverenti, virtuosi, surreali, geniali. Per il mondo di Gansch e Breinschmid non ci sono definizioni adatte. Musicisti con radici nella tradizione classica viennese, ma in viaggio attraverso un non luogo che se volete potete chiamare jazz.

PROGRAMMA

Standard jazz, pezzi virtuosistici, canzoni viennesi e composizioni originali

Un appuntamento “alternativo” – che ben si addice ad un’atmosfera “carnascialesca” e che propone all’ascoltatore il virtuosismo e l’umorismo scatenati di due strumentisti austriaci, il trombettista Thomas Gansch e il contrabbassista Georg Breinschmid, entrambi di formazione “classica”, ma che in seguito, dopo alcuni anni passati come membri della celebre Vienna Art Orchestra tra il 1999 e il 2006, si sono dedicati insieme alla libertà imprevedibile del jazz. Gansch è membro fondatore nel 1992 dello strepitoso complesso “Mnozil Brass”, gruppo ben conosciuto a livello internazionale da tutti gli amanti di strumenti di ottone, mentre Breinschmid, dopo qualche anno come contrabbassista della Tonkünstlerorchester e della Filarmonica di Vienna, si è dato ad un jazz sui generis in compagnia di vari colleghi (come “Brein’s Café” con il sassofonista Gerald Preinfalk e il pianista Antoni Donchev, o il satirico “Wer ist Ivica Strauß?” – “Chi mai è [la fittizia] Vivica Strauss?” – assieme al violinista Sebastian Gürtler e al fisarmonicista Tommaso Huber). Nel novembre 2018 è uscita l’ultima registrazione del duo, “Bransch” (Live at the Wiener Konzerthaus, 2016).

C’è da aspettarsi di tutto, con due artisti coinvolgenti – vocalisti oltre che strumentisti, e entrambi amanti dell’umorismo sgangherato del “Monty Python” britannico – che da un giorno all’altro spaziano con disinvoltura dal jazz alla world music, dal blues al pop. Prepariamoci a delle risate sonore. A chi non piace il circo? Non vorremmo essere anche noi dei funamboli e dei clowns?! Il programma è a sorpresa.


Fondazione Perugia Musica Classica Onlus
Piazza del Circo, 6 06121 Perugia
C.FISC. 80053780542
P.IVA 02673290546


Amministrazione trasparente
PRIVACY POLICY


info@perugiamusicaclassica.com
direzartistica@perugiamusicaclassica.com
perugiamusicaclassica@pec.it


tel. +39 075 572 22 71
fax +39 075 572 52 64
last minute +39 338 866 88 20

Fondazione Perugia Musica Classica 2019