+39 075 572 22 71 info@perugiamusicaclassica.com

La «Passione secondo Giovanni» di Bach alla Basilica di San Pietro

La «Passione secondo Giovanni» di Bach alla Basilica di San Pietro

Mercoledì 17 aprile ore 20:30 | Basilica di San Pietro

CORALE AMERINA
CORO DA CAMERA CANTICUM NOVUM
ORCHESTRA BAROCCA IN CANTO
FABIO MAESTRI, direttore

Carlo Putelli (tenore)
Dario Ciotoli (baritono)
Patrizia Polia (soprano)
Elisabetta Pallucchi (contralto)
Roberto Mattioni (tenore)
Federico Benetti (basso)

Vero e proprio monumentum, la Passione secondo Giovanni BWV 245 è, insieme alla Matthäus, l’unica superstite delle cinque passioni che, stando al Nekrolog (1754), Bach avrebbe composto. Eseguita per la prima volta a Lipsia il venerdì santo (7 aprile) del 1724 e in seguito più volte rivista (quattro le versioni note), la Johannes è un biglietto da visita d’eccezione per il compositore da poco giunto nella città in cui si stabilirà fino alla morte e una delle vette assolute della pratica – in fondo recente, ma fiorentissima – delle Passionmusiken «oratoriali».

L’ingresso al concerto è libero fino a esaurimento capienza. Dalle ore 19:30 all’entrata del Complesso Monumentale di San Pietro si potranno ritirare i numeri validi per l’ingresso alla Basilica, che sarà possibile dalle ore 20:00.

 

 

Pin It on Pinterest