Le Cose più belle: Banda Sonora, in questa occasione con arrangiamenti rivisti data la presenza di alcuni membri del prestigioso gruppo di percussionisti Tetraktis, è un’iniziativa che si pone l’obiettivo di contribuire a rinforzare l’attività della Banda Musicale «Città di Norcia» che dopo il sisma, non avendo più una sede agibile, è stata costretta a diminuire la propria attività. Questa di Banda Sonora è solo la prima tappa de «Le Cose più belle», che nei prossimi due anni si svilupperà con altri due progetti musicali di ampio respiro che vedranno come protagonista la Banda di Norcia.

La prima esecuzione assoluta dello spettacolo ha avuto luogo a Norcia il 6 maggio 2018, con la Banda Musicale di Norcia in collaborazione con la Banda di Bevagna, la direzione musicale del M° Filippo Salemi, i percussionisti del gruppo Tetraktis e importanti solisti del mondo del jazz e del teatro italiani, e verrà ripetuta sempre a Norcia, a Piazza San Benedetto, il 6 agosto 2018 alle ore 21.00.

La Fondazione Perugia Musica Classica, sostenendo questo progetto, vuole contribuire alla crescita del legame sociale e culturale che le Bande costituiscono da tanti anni per il territorio.

BANDA SONORA: la storia del progetto
Banda Sonora è un progetto musicale ideato da Battista Lena nel 1996 e originariamente realizzato con la Banda Bonaventura Somma di Chianciano Terme, che in quell’occasione si unì a grandi musicisti quali Enrico Rava, Gabriele Mirabassi, Gianni Coscia, Enzo Pietropaoli e Marcello Di Leonardo.

Presentato a Umbria Jazz nel 1997, divenne un disco per la prestigiosa etichetta francese Label Bleu vincendo lo «Choc de la musique» e il «Teleramà».

Fu anche protagonista di un documentario per la regia di Francesca Archibugi, «La strana storia di Banda Sonora» che fu presentato alla Mostra del Cinema di Venezia l’anno successivo, dove ottenne il premio «Jean Rouch» per il miglior documentario.

Banda Sonora fu il primo episodio di un’esperienza di incontro fra musicisti amatoriali e grandi professionisti, che è attiva tutt’ora e che ha prodotto titoli come «I Cosmonauti Russi», «Mille Corde», «Ultimo Cielo».

Negli anni successivi il progetto fu presentato in tutta Europa e perfino in Cina rinnovando ogni volta l’entusiasmo di un incontro umano e musicale autentico con gruppi amatoriali diversi per provenienza, lingua, cultura.

Domenica

6 maggio 2018

ore 17:00

Norcia

Pin It on Pinterest